Produttore: Barone di Serramarrocco

La Strada del Vino Erice Doc Sicilia, è inclusa in un’area vitata regionale di oltre 65.000 ettari. La più estesa d’Europa in cui la Regione Sicilia, in virtù della tradizione vitivinicola, ha voluto tutelare i vigneti sotto la denominazione Vigna di Serramarrocco,...

Barone di Serramarrocco



La Strada del Vino Erice Doc Sicilia, è inclusa in un’area vitata regionale di oltre 65.000 ettari. La più estesa d’Europa in cui la Regione Sicilia, in virtù della tradizione vitivinicola, ha voluto tutelare i vigneti sotto la denominazione Vigna di Serramarrocco, prima vigna D. O. P.  Erice della provincia di Trapani. Qui si colloca La Barone di Serramarrocco, Azienda agricola di 60 ettari di terra, oggi guidata da Marco Serramarrocco, vocati alla coltivazione della vite già dal 1623. Una storia di feudi e reali di Spagna e Sicilia con Filippo IV.


Terre su cui si arrivò alla convinzione di coltivare straordinari cabernet. La caparbietà di una donna del vino, Maria Carmela di Serramarrocco, donna molto appassionata di vino, inizia nel 1995 a estirpare i vitigni esistenti e impiantare nuovi di Pouillac, dando il via a una storia nuova. La grande intuizione del cabernet e del merlot in blend, diventato Siciliano, dal quale si ottengono i tannini di uno e Ia dolcezza dell'altro, un ottimo equilibrio. Non solo vini potenti e sgraziati sono i vini di Sicilia, ma vino che esprimere soprattutto la territorialità di Trapani, con la mineralità, i profumi del mare, i venti che delicatamente accarezzano le vigne sulle colline e che sanno esprimerne Ia loro potenza e l'innata eleganza. Una lunga storia, un grande sogno, un amore per la Terra di Sicilia sono gli ingredienti di Marco Serramarrocco nei suoi splendidi “Cru”: Grillo di Serramarrocco, Baglio di Serramarrocco, Nero di Serramarrocco, Serramarrocco Rosso.

Più

No products

To be determined Spedizione
0,00€ Totale

Vai alla cassa