Produttore: De Bacco

Agli inizi del 900 la viticoltura era una grande fonte di sostentamento per le famiglie Feltrine, e l’azienda De Bacco coglie l’attimo.


De Bacco


Agli inizi del 900 la viticoltura era una grande fonte di sostentamento per le famiglie Feltrine, e l’azienda De Bacco coglie l’attimo.
Grazie alla tenacia dei De Bacco le antiche varietà autoctone Pavana, Gata e Bianchetta Fonzasina sono giunte fino ai giorni nostri. Pietro De Bacco, nonno degli attuali proprietari dell’azienda Marco e Valentina De Bacco, diede un forte contributo al rinnovamento tecnologico delle vinificazioni. Assieme ai figli Domenico e Luigino capì infatti le straordinarie potenzialità di questi vitigni locali, spingendo verso forme di trasformazione moderne. Con loro infatti hanno inizio le rifermentazione in bottiglia della Bianchetta e le vinificazioni in rosso di Pavana e Gata.


Il punto di forza dell’azienda de bacco è costituito dal grande impegno manuale che Marco e Valentina mettono nel coltivare i vigneti. Le pratiche agronomiche sono svolte tutte a mano. Le rese per ettaro sono molto limitate, da 30 a 80 quintali. Puntando tutto sulla qualità delle produzioni, evitando lo sfruttamento esasperato del suolo preservando la sua naturale vitalità. L’azienda mette in pratica tecniche di difesa integrata, riducendo al minimo i trattamenti necessari. La vendemmia è manuale in cassetta con selezione dei grappoli in vigneto, portando in cantina solo gli acini migliori. Le vinificazioni sono condotte in modo naturale con un sapiente ed attento controllo delle temperature. Le grandi acidità, tipiche delle nostre uve, permettono di limitare al minimo l’utilizzo dei solfiti, ottenendo un prodotto genuino e rispettoso della tradizione.

Più

No products

To be determined Spedizione
0,00€ Totale

Vai alla cassa