Produttore: Apolio

La Puglia, regione a vocazione olivicola interessata su tutto il territorio con 50 milioni di piante, vanta il primato mondiale. Olivi secolari contraddistinguono l’ambiente incontaminato del Gargano,

Apolio


La Puglia, regione a vocazione olivicola interessata su tutto il territorio con 50 milioni di piante, vanta il primato mondiale. Olivi secolari contraddistinguono l’ambiente incontaminato del Gargano, dell’Appennino dauno e del Tavoliere di Capitanata. Oliveti da cui nasce l’olio extravergine d’oliva Apolio. Un’azienda famigliare, maestri oleari da generazioni degustatori di professione. Opera attraverso un impianto di lavorazione e trasformazione a ciclo continuo con estrazione del prodotto a freddo. Le Macine in pietra di granito capaci di frantumare l’oliva senza alterare il prodotto, mette insieme la tradizione della frangitura e l’alta tecnologia con apparecchiature in acciaio inox adatte a garantire igiene e salubrità all’olio extravergine.Viene prodotto olio extravergine di oliva con acidità non superiore ad 1 grammo per 100 grammi di prodotto. Con l’olio d’oliva del frantoio Apolio si introduce nel nostro organismo l’acido oleico, caroteni, tocoferolo, vitamina E, e molti altri composti fenolici che aiutano il corpo ad avere uno sviluppo equilibrato e rallentano l’invecchiamento.

Più

No products

To be determined Spedizione
0,00€ Totale

Vai alla cassa