Produttore: Grappa di Sarno

Di Sarno, distillatori da oltre cento anni, quattro generazioni di imprenditori legati da un filo rosso con una visione del futuro molto ampia, coraggio nelle scelte con capacità di rischio e capacità di cambiare

Grappa di Sarno



Di Sarno, distillatori da oltre cento anni, quattro generazioni di imprenditori legati da un filo rosso con una visione del futuro molto ampia, coraggio nelle scelte con capacità di rischio e capacità di cambiare.Come fecenegli anni Trenta Guglielmo Di Lorenzo, il prozio, rilevando una prima distilleria. Poi nel ’50 alle porte di Perugia, una piccola distilleria alla quale cambiò il nome in Distillerie G. Di Lorenzo marchio che resiste ancora oggi.


Negli anni ’60 dopo la morte del Sig. Di Lorenzo, il nipote assunse il controllo societario, e con la sua gestione iniziarono anni di importanti investimenti negli impianti. Gianluca di Sarno a diciannove anni con l’aiuto della sorella Irma, dopo la morte del fratello e del padre, con scelte coraggiose e lungimiranti furono orientati a realizzare nuovi impianti di distillazione utilizzando tecnologie ultra moderne rispettose dell’ambiente, della sicurezza dei lavoratori e della qualità dei prodotti, scommettendo sulla produzione del brandy italiano diventando azienda leader in Europa e competitiva nel mercato internazionale.


La distilleria attualmente detiene una capacità produttiva di 20 milioni di litri anno con magazzini a Ponte Valleceppi e Ponte Nuovo di Torgiano, oltre a numerosi magazzini in Italia destinati all’invecchiamento del brandy e della grappa, distillati conservati in pregiate botti di rovere.

Più

No products

To be determined Spedizione
0,00€ Totale

Vai alla cassa