Produttore: Distillerie Lussurgesi

Santu Lussurgiu in provincia di Oristano è la capitale antica della distillazione Sarda. Carlo Pische delle Distillerie Lussurgesi è l’erede della tradizione nell’arte della distillazione sul territorio Sardo. L’areale produttivo viene menzionato sin da tempi lontani, risalenti al 1776...

Distillerie Lussurgesi


Santu Lussurgiu in provincia di Oristano è la capitale antica della distillazione Sarda. Carlo Pische delle Distillerie Lussurgesi è l’erede della tradizione nell’arte della distillazione sul territorio Sardo. L’areale produttivo viene menzionato sin da tempi lontani, risalenti al 1776, si conferma intorno al 1800 con la realizzazione della prima distilleria locale Lussurgese, voluta e costruita dall’Agronomo professor Nicolò Meloni, per la produzione del distillato Cognac Sardegna o (Grappa in italiano) riconosciuta già dall’allora in tutt’Italia. La conservazione di quell’arte distillatoria e la continuità delle produzioni sono diventate la priorità di Carlo Pische. Preservare la tradizione, tramandata per generazioni dalla comunità del paese che nelle piccole cantine buie distillavano con parsimonia la profumata essenza di vino. Rinnovarsi, per dare slancio, più ampia visibilità e posizionamento commerciale ai vini locali e distillati di vino Sardo. Continuità produttiva, essendo l’unica distilleria Sarda che coltiva la tradizione antica e nobile nella distillazione del vino. L’Abbardente e il brandy sono eredi di questa tradizione come la produzione dei liquori tipici come anche le nuove idee, i cioccolatini all’acqua vite e al mirto capaci di interpretare i tempi moderni e costituiscono il miglior premio per questa “visione.

Più

No products

To be determined Spedizione
0,00€ Totale

Vai alla cassa