Produttore: Brancaia

La consapevolezza di trovarsi in un territorio fatto di vigneti, ulivi, cipressi si trasforma in forte innamoramento per esso, a tal punto da coinvolgere nel 1998 Barbara Widmer, figlia e enologa, corresponsabile della produzione, affiancata dall’enologo Ferrini. L’azienda vitivinicola riconosce le grandi potenzialità enoiche del zona e tende lo sguardo...

Brancaia


Il 1981 la Maison Brancaia, in (Castellina in Chianti), viene acquistata dalla famiglia Widmer, Brigitte e Bruno, catturati dal fascino del territorio paesaggistico e dai vigneti. La consapevolezza di trovarsi in un territorio fatto di vigneti, ulivi, cipressi si trasforma in forte innamoramento per esso, a tal punto da coinvolgere nel 1998 Barbara Widmer, figlia e enologa, corresponsabile della produzione, affiancata dall’enologo Ferrini. L’azienda vitivinicola riconosce le grandi potenzialità enoiche del zona e tende lo sguardo ad altre realtà produttive poco distanti dal mare come il Podere Poppi, di Radda in Chianti; e successivamente nel 1998 la creazione di Brancaia in Maremma. Il desiderio di condividere quelle stesse emozionanti qualità dei vini e degli olii d’oliva, catturano l’attenzione di un pubblico internazionale. È in questo contesto che nascono vini capaci di interpretare il territorio in chiave contemporanea, vini solidi ed eleganti, in una parola: toscani. Oggi Brancaia rientra tra le aziende più importanti della Toscana e riceve ogni anno importanti riconoscimenti. I suoi vini vengono distribuiti con successo in tutto il mondo.

Più

No products

To be determined Spedizione
0,00€ Totale

Vai alla cassa