Produttore: Casa di Grazia

L’unicità dell’isola, produce vini simbolo della Sicilia vulcanica. Sotto la regia di Tonino Guzzo l’enologo della cantina “Casa di Grazia” sgorgono dai fragranti e caldi grappoli di Frappato “Euphorya”, dal Moscato “Adorè”, dal Grillo “Zahara”, dal Cerasuolo di Vittoria “Victorya 1607”, infine e non ultimo dal Nero d’Avola “Gradiva Collectio” e al Syrah “Emiryam”

Casa di Grazia


Un attaccamento alle radici delle proprie viti, con l’esperienza vissuta nel quotidiano, attraverso l’utilizzo delle proprie mani, come l’agricoltore custodisce le proprie piantine sin dal mattino presto, all’stesso modo la Famiglia Brunetti Angelo e sua moglie Maria Grazia De Francesco si adoperano nella loro azienda agricola in Gela, nelle calde terre di Sicilia. Un’azienda vitivinicola che ha le caratteristiche d’essere definita tale. La ricerca e la progettualità di protocolli di produzione, mantiene in costante aggiornamento le delicati fasi di raccolta, vinificazione e affinamento. La Terra di Sicilia racchiude in seno una miriade di variabili assai delicati quanto mai ripetibili in altre rispettabilissime zone di produzione. Il macro clima la sabbia il calcare, il sale e la brezza marina, il sole ed il vento e il micro ambiente nel terreno preziosi elementi naturali, sono gli attori principali che esaltano le potenzialità e l’unicità dell’isola, producendo vini simbolo della Sicilia vulcanica. Sotto la regia di Tonino Guzzo l’enologo della cantina “Casa di Grazia” sgorgono dai fragranti e caldi grappoli di Frappato “Euphorya”, dal Moscato “Adorè”, dal Grillo “Zahara”, dal Cerasuolo di Vittoria “Victorya 1607”, infine e non ultimo dal Nero d’Avola “Gradiva Collectio” e al Syrah “Emiryam”.

Più

No products

To be determined Spedizione
0,00€ Totale

Vai alla cassa