Produttore: Gaetano Righi

Gaetano Righi partendo dal territorio, seleziona la materia prima nei vigneti di Lambrusco, principalmente di Sorbara, Salamino e Grasparossa. Zone vocate del territorio modenese

Gaetano Righi


Il progetto Vitivinicolo Righi è la sintesi di una particolare attenzione per tutti gli aspetti del processo di produzione. Gaetano Righi infatti, partendo dal territorio, seleziona la materia prima nei vigneti di Lambrusco, principalmente di Sorbara, Salamino e Grasparossa. Zone vocate del territorio modenese e con l’ausilio della logica produttiva, cosiddetta integrata nel rispetto dell’ambiente e a tutela del consumatore. L’Azienda Vinicola Righi ha messo in atto un sistema informatizzato che si fà garante della qualità e tracciabilità di ogni bottiglia di Lambrusco con le tecnologie, le quali contribuiscono e costituiscono il curriculum vitae del vino. Il Lambrusco Righi è un vino frizzante prodotto in autoclave, e una modesta produzione viene ottenuta con metodo classico. Dal 2014 per il vino Pignoletto mentre è stata riconosciuta la zona DOC, diventa uva di base ideale per vini frizzanti e spumanti. Grazie anche alla particolare natura tannica conferisce ai vini pienezza nel gusto. Avere la convinzione e credere nella qualità sia necessario selezionare i vigneti in base a due principali variabili che influenzano la produzione: il terreno edunque la sostenibilità ambientale e il clima.Filosofia condivisa dallo staff di agronomi che ha permesso di ottenere, come primi al mondo nel settore viticolo, la Certificazione Ambientale di Prodotto (EPD) per il vino Lambrusco Grasparossa DOC Righi

Più

Prodotti più acquistati

No products

To be determined Spedizione
0,00€ Totale

Vai alla cassa