Produttore: Gianni Gagliardo

Vignaioli della Langa piemontese, nelle terre di grandi moscato e Dolcetto. Un forte spirito imprenditoriale e innovazione, spinge Paolo Colla dal 1961 a coltivare e vinificare Barolo...

Gianni Gagliardo


Dal 1847 Colla Paolo fu l’antesignano, il designato capostipite di una famiglia di Vignaioli della Langa piemontese, nelle terre di grandi moscato e Dolcetto. Un forte spirito imprenditoriale e innovazione, spinge Paolo Colla dal 1961 a coltivare e vinificare Barolo, ottenendo riconoscimenti enologici importanti dell’epoca. Segue l’intraprendenza di Gianni Gagliardo, il genero erede, con origini del Roero e attaccamento al vitigno Arneis e l’antico Favorita. Sviluppa nuovamente la produzione del moscato e di un Metodo Classico territoriale, il Gagliardo Brut. Il tempo scorre e la nuova generazione vive con amore il percorso del vino, partecipando attivamente alla mission aziendale e a investire nel Barolo.


Si comprendere la qualità migliore di ogni terreno, ed il migliore modo di vinificare, si ritorna alla botte grande, ottenendo il Barolo Lazzarito Vigna Preve e Barolo Castelletto.

Più

No products

To be determined Spedizione
0,00€ Totale

Vai alla cassa